Shogun and the Sheets – Hold on Kid/Pissing Blood 7″ [What’s Your Rupture?, 2018]

Shogun and the Sheets_Hold on Kid_cover

La brutta notizia è che i Royal Headache sono andati, fine della corsa, stop. Due dischi e via, giusto il tempo di farci accarezzare le alte vette. La buona notizia è che il loro cantante, tale Shogun, non se l’è sentita di star fermo a girarsi i pollici e ha messo su questo gruppo, gli Shogun and the Sheets, e fatto uscire (su What’s Your Rupture?) il singolino che ci andiamo ad ascoltare.

Hold on Kid ricorda i migliori Royal Headache, ma il suono è più pulito e definito. Nella sostanza, non è altro che un glorioso inno punk rock con una forte anima roots, con l’organo e il piano a regger la baracca mentre il resto della band tenta di buttarla giù. Lo ascolti e lo riascolti con l’animo gaio e sorpreso, sorridi, ringhi, urli fino a perderci l’ugola agitando il pugno contro il coro – Hold on kid, hold on kiid, hold on kiiiid, it’s supposed to be me somedaaay -: ti sembra quasi che il rock’n’roll sia nato ieri e che sia qui per rimanerci. Giri lato e trovi Pissing Blood, questo ballatone rock che profuma fortissimamente di soul: questa volta il piano è signore e padrone e la melassa sarebbe anche bell’e pronta, ma ci si mette (per fortuna) un’ardita distorsione di chitarra a mandare tutto all’aria e a riportare tutto a casa. La bellezza del lato A non era eguagliabile, ma anche questo pezzo, alla fine dei conti, ci fa la sua porca figura.

Gran bel biglietto da visita, Mr. Shogun!

Un pensiero riguardo “Shogun and the Sheets – Hold on Kid/Pissing Blood 7″ [What’s Your Rupture?, 2018]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.