Nero Kane – Love in a Dying World [American Primitive, 2018]

Nero Kane_Love in a Dying World_cover

La storia, da un decennio a questa parte, ci racconta di un Nero in costante evoluzione, come alla ricerca costante di una voce sua, o a voler sperimentare se stesso intorno alle sette note. L'ultimo approdo di questo percorso (le tappe precedenti le trovate qui, qui, qui e qui) si presenta come l'esordio della nuova … Leggi tutto Nero Kane – Love in a Dying World [American Primitive, 2018]

Repost: Nero and the Doggs – Death Blues [Rocketman/White Zoo, 2013]

nero-and-the-doggs_death-blues_cover

La prima notizia - buonissima! - è che c'è in giro un nuovo album dei Doggs. L'altra notizia è che i Doggs come li conoscevamo, i Doggs punto, sono morti e poi risorti con un altro nome: Nero and The Doggs, quasi a voler ricalcare le orme della storica transizione stoogesiana. Archiviati i ruggiti rabbiosi … Leggi tutto Repost: Nero and the Doggs – Death Blues [Rocketman/White Zoo, 2013]

Repost: The Doggs – Red Sessions [autoprodotto, 2012]

the-doggs-red-sessions_cover

Ci eravamo lasciati con un treno deragliato sull'asse Milano - Detroit - New York, si chiamava The Doggs e trasportava un breve e fiammante EP, "Black Love", che ha donato lustro e sporcizia a questo povero e vizioso blog rock'n'roll. Quel treno si è rimesso in viaggio a velocità sostenuta (sarebbe più giusto dire «indecente»), … Leggi tutto Repost: The Doggs – Red Sessions [autoprodotto, 2012]

Repost: The Doggs – Black Love EP [autoprodotto, 2011]

the-doggs-black-love-ep_cover

Un treno è deragliato sull'asse Detroit - New York - Milano: si chiama The Doggs, e porta con se un carico di rock'n'roll depravato e proto-punk di derivazione tardo sixties. Il decennio dell'amore stava finendo, e band come Stooges e Velvet Underground tormentavano i propri ignari strumenti tirandone fuori un suono rumoroso, ruvido e impudico … Leggi tutto Repost: The Doggs – Black Love EP [autoprodotto, 2011]

Amelie Tritesse – Sangue di provincia [A Morte Dischi, 2018]

cover_sangue-di-provincia_amelietritesse_byrinorossi

Tra «provincia» e «provinciale» c'è un abisso che pochi riescono a cogliere o anche soltanto a immaginare. Provinciale è non solo la fanatica esaltazione del proprio orticello, un campanilismo esagerato e ridicolo, ma anche il suo contrario, e cioè l'idea che la provincia incarni il male supremo e che là fuori ci sia il paradiso … Leggi tutto Amelie Tritesse – Sangue di provincia [A Morte Dischi, 2018]

Repost: Tre Tigri contro Amelie Tritesse split 7″ [autoprodotto, 2013]

tre-tigri-contro-amelie-tritesse_cover

Questo split 45 giri, autoprodotto ed uscito in occasione dello scorso Record Store Day, è il frutto dell'incontro tra due band davvero originali del panorama alternative rock nostrano. Due band venute fuori dal buco del culo della provincia italiana (Teramo, nella fattispecie) per gridare al mondo l'importanza delle periferie nella storia del rock. O anche … Leggi tutto Repost: Tre Tigri contro Amelie Tritesse split 7″ [autoprodotto, 2013]

Repost: Amelie Tritesse – Cazzo ne sapete voi del rock’n’roll [Interno4 / NdA Press, 2011]

cazzo-ne-sapete-voi-del-rocknroll_cover

Un libro e un cd: che chiedere di più? Se non siete tra quello stuolo di cretini che è già pronto a rispondere «qualcuno che mi faccia un caffè», potete anche continuare a leggere e magari avvicinarvi a questo bel prodotto in qualche polveroso negozio di provincia (o su discogs, fate vobis). Amelie Tritesse è … Leggi tutto Repost: Amelie Tritesse – Cazzo ne sapete voi del rock’n’roll [Interno4 / NdA Press, 2011]

Repost: Goat – World Music [Rocket, 2012]

world-music-cover

I Goat vengono dall'estremo nord della Svezia e sono talmente folli che hanno voluto intitolare il loro disco d'esordio "World Music". Ed è una follia che va ben oltre la scelta del titolo, estendendosi alla musica, a quel coacervo di suoni e influenze che hanno preteso di fondere insieme, riuscendo nell'intento in maniera unica, inconfondibile … Leggi tutto Repost: Goat – World Music [Rocket, 2012]