Due parole su Loud Notes

Loud Notes D.C. (perché D.C.?) è il blog di tale Leonardo Annulli Paris (qui e qui) (Parigi non c’entra nulla: quello è il cognome di mia madre) un tipo strano che ancora crede nel potere salvifico del rock’n’roll, uno che il massimo del pop è Tomorrow’s Dream e che ancora si chiede come diavolo abbia fatto White Light/White Heat a non diventare l’album più venduto e osannato della storia del rock.

Loud Notes è un luogo partigiano, anticapitalista, antifascista, ecologista e votato all’open source. Prendere o lasciare. È un luogo rumoroso, dove la musica si suona e si scrive a volumi altissimi.

Loud Notes è un blog nato per passione, per gettare nel cesso un po’ del mio preziosissimo tempo e, ça va sans dire, per trapanarvi i timpani. Perciò, come regola generale, il materiale che arriva in cassetta della posta lo cago e non lo cago (se ci azzeccate coi generi musicali avrete più possibilità di esser cagati; per azzeccarci coi generi musicali basta dare un’occhiata rapidissima ai tag che stanno a destra quasi in cima alla home page). In ogni caso, quando lo faccio, lo faccio coi miei tempi, che possono pure essere biblici: non prendetevela con la lentezza, è mia sorella e potrei pure incazzarmi di brutto. Comunque, per qualsiasi cosa a parte le minacce, potete scrivere a:

loudnotes [at] autoproduzioni.net.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.