Ritrovamenti: Constant Mongrel – Living in Excellence [Anti Fade, 2018]

constant mongrel_living in excellence_cover

(Garage)Punkettone fatto davvero bene, aggressivo, sporco e niente affatto allegro. C'è una certa scimmia new wave, piuttosto impertinente, che occupa spazi e mette in disordine tutto, donando sapori e personalità. Loro sono i Constant Mongrel, sono in tre e vengono da Melbourne. Questo è il loro terzo disco, è uscito una manciata di giorni fa … Leggi tutto Ritrovamenti: Constant Mongrel – Living in Excellence [Anti Fade, 2018]

Archie and the Bunkers – Songs from the Lodge [Dirty Water, 2018]

Archie and the Bunkers_Songs from the Lodge

È un piacere intimo, viscerale, ascoltare un nuovo disco degli Archie and the Bunkers. Perché quando questi due fratelli di 19 e 17 anni ti afferrano alla gola con quegli inni irresistibili, pestando un organo e una batteria come se fosse una cosa estremamente necessaria - "la cosa da fare" - ti accorgi e ti … Leggi tutto Archie and the Bunkers – Songs from the Lodge [Dirty Water, 2018]

Death Pedals – Death Pedals [Hominid Sounds, 2018]

Death Pedals_Death Pedals_cover

Sono bastati appena otto anni, ai Death Pedals, per far la loro comparsa bruciante nella florida scena noise rock inglese, infiammarla a dovere con tre dischi lunghi, una manciata di cose più piccole e centinaia di bellicose apparizioni live, e decidere di sparire. L'omonimo di cui sto scrivendo, infatti, è l'annunciato ultimo album della band … Leggi tutto Death Pedals – Death Pedals [Hominid Sounds, 2018]

Dead Moon – What a Way to See the Old Girl Go [Voodoo Doughnut, 2017]

Dead Moon - What A Way To See The Old Girl Go_cover

Un nuovo live dei Dead Moon nel quale tuffarsi a candela. La data registrata su disco (e ancora prima su 8 tracce) è quella del 16 agosto 1994. L'occasione dello show, la chiusura dello storico club all-ages X-Ray Cafe di Portland, palestra di tanti celebrati artisti della prolifica cittadina del Pacific Northwest (Quasi, The Dandy … Leggi tutto Dead Moon – What a Way to See the Old Girl Go [Voodoo Doughnut, 2017]

Archie and The Bunkers – You’re My Pacemaker | il nuovo video e le date del tour europeo

La buona novella è che il prossimo autunno potremo gustarci un nuovo album di Archie and The Bunkers, il giovanissimo duo di Cleveland che un paio d'anni fa ha fatto saltare sulle sedie tutta l'intellighènzia garage-punk internazionale con un ottimo disco d'esordio su Dirty Water. Dodici pezzi di 60's punk arrogante e anfetaminico, incredibilmente contagioso, … Leggi tutto Archie and The Bunkers – You’re My Pacemaker | il nuovo video e le date del tour europeo

Dirty Fences – First EP plus Two Xtra Songs [Dirty Water, 2017]

I Dirty Fences si formano a Boston nel 2009 dall'incontro fortuito di quattro anime dannate con il chiodo fisso per certo rock'n'roll sporco e veloce (Mötley Crüe, Kiss, Ramones e Dictators, affermano loro). Il risultato di questa collisione è un garage punk'n'roll dalle leggere tinte glam, che spesso e volentieri prende le forme di un … Leggi tutto Dirty Fences – First EP plus Two Xtra Songs [Dirty Water, 2017]

Rasoio EP, la (mini)cassettina | #cassettine #loudnotes

Rasoio EP è un po' quello che ti aspetteresti, con quel titolo: una rasoiata in faccia. Una cosa senza mezze misure, sboccata e urticante, che ha il sapore un po' perverso e ansiogeno del buon rock'n'roll. Dentro, cinque pezzacci freschi freschi appena usciti. Ve li presenterei, ma prima viene Lei, la (mini)cassettina. Play it loud! … Leggi tutto Rasoio EP, la (mini)cassettina | #cassettine #loudnotes