King Gizzard and the Lizard Wizard – Nonagon Infinity [Flightless/Heavenly/ATO, 2016]

I KGATLW sono uno di quei gruppi che non riesci a capire se puoi prendere sul serio oppure no. E questo è un buon segno, in generale. I sette folletti australiani sono in giro da sei anni, durante i quali hanno sfornato album a un ritmo zappiano (questo è l'ottavo, per dire), sempre all'insegna di … Leggi tutto King Gizzard and the Lizard Wizard – Nonagon Infinity [Flightless/Heavenly/ATO, 2016]

King Khan feat. Ian Svenonius – Hurtin’ Class 7″ [Khannibalism, 2015]

Altro post mordi e fuggi, giusto per dedicare qualche ascolto e due parole al nuovo sette pollici del Re Khan, Hurtin' Class, che uscirà ufficialmente il prossimo 26 ottobre sulla sua nuovissima label, Khannibalism. Si tratta di un singolino un po' particolare e piuttosto importante, che contiene il solo pezzo omonimo (in due versioni, una … Leggi tutto King Khan feat. Ian Svenonius – Hurtin’ Class 7″ [Khannibalism, 2015]

La collezione primavera-estate di Loud Notes – seconda parte

E con questa chiudo la serie di note (chiamarle recensioni mi pare eccessivo) sugli ascolti della lunga stagione calda, quella stagione che quest'anno ci ha rifilato - o mio dio - un bel po' di caldo mediterraneo e - (spazio da completare a piacere) - lo spettacolo indecente di un'europa (europa in questo caso vuole … Leggi tutto La collezione primavera-estate di Loud Notes – seconda parte

La collezione primavera-estate di Loud Notes – prima parte

Inizio a sporcare le pagine del nuovo Loud Notes con i dischi (recentissimi, recenti, o tremendamente vecchi) che hanno allietato e/o afflitto questi lunghi mesi di lavoro editoriale. AA.VV. - The Best of Studio One (Heartbeat, 2006): ho ascoltato un casino di reggae quest'estate (un po' come tutte le estati), e questo è stato uno … Leggi tutto La collezione primavera-estate di Loud Notes – prima parte