Institute – Subordination [Sacred Bones, 2017]

Institute_Subordination_cover

Il secondo album dei texani Institute va messo nel cassetto delle cose più fastidiose (in senso buono, se mi capite) e arroganti ascoltate nel 2017, insieme ai dischi di Uniform e Dead Cross. Le coordinate cadono ancora una volta dalle parti di un anarcho-punk alla Crass, la cui vena barricadera è appena mitigata, ma inspessita … Leggi tutto Institute – Subordination [Sacred Bones, 2017]

Oneida – Romance [Joyful Noise, 2018]

Oneida_Romance_cover

Era iniziata mesi fa, come una recensione seria e approfondita con tanto di retrospettiva sulla discografia degli Oneida, ed è finita immancabilmente a tarallucci e vino. Vorrei però insistere sulla serietà della cosa almeno per qualche riga e iniziare enumerando due fatti veri, inconfutabili: 1) sono anni che non ascolto un disco degli Oneida come … Leggi tutto Oneida – Romance [Joyful Noise, 2018]

Death Pedals – Death Pedals [Hominid Sounds, 2018]

Death Pedals_Death Pedals_cover

Sono bastati appena otto anni, ai Death Pedals, per far la loro comparsa bruciante nella florida scena noise rock inglese, infiammarla a dovere con tre dischi lunghi, una manciata di cose più piccole e centinaia di bellicose apparizioni live, e decidere di sparire. L'omonimo di cui sto scrivendo, infatti, è l'annunciato ultimo album della band … Leggi tutto Death Pedals – Death Pedals [Hominid Sounds, 2018]

Meat Wave – The Incessant [Big Scary Monsters/Side One Dummy, 2017]

Meat Wave - The Incessant_cover

Cotto e mangiato in poco più di mezz'ora, registrato come Steve (Albini) comanda, suonato come se fosse l'ultima cosa rimasta da fare prima che l'apocalisse intervenga a spazzar via quel che rimane, grigio come questa infame decade perdida e rosso di rabbia come l'orizzonte. Questa la breve sinossi del terzo album dei Meat Wave, trio … Leggi tutto Meat Wave – The Incessant [Big Scary Monsters/Side One Dummy, 2017]

Rasoio EP, la (mini)cassettina | #cassettine #loudnotes

Rasoio EP è un po' quello che ti aspetteresti, con quel titolo: una rasoiata in faccia. Una cosa senza mezze misure, sboccata e urticante, che ha il sapore un po' perverso e ansiogeno del buon rock'n'roll. Dentro, cinque pezzacci freschi freschi appena usciti. Ve li presenterei, ma prima viene Lei, la (mini)cassettina. Play it loud! … Leggi tutto Rasoio EP, la (mini)cassettina | #cassettine #loudnotes